ELEZIONI EUROPEE 2024

Sabato 8 e domenica 9 giugno 2024 si svolgeranno le consultazioni elettorali per l’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia.

Le  operazioni di votazione  si svolgeranno:

  •  SABATO          08.06.2024:    dalle ore 15.00   alle ore 23.00
  •  DOMENICA    09.06.2024:    dalle ore 07.00   alle ore 23.00
 

Orario di apertura dell’Ufficio elettorale comunale

Al fine di garantire il rilascio dei certificati di iscrizione nelle liste elettorali nonché per gli altri adempimenti connessi alla presentazione delle liste di candidati per le elezioni europee di sabato 8 e domenica 9 giugno 2024, l’Ufficio elettorale comunale rimane aperto negli orari indicati nell’allegato avviso.

Voto assistito da parte degli elettori affetti da gravi infermità

Gli elettori che, per grave infermità, si trovino impossibilitati ad esercitare personalmente il diritto di voto, hanno facoltà di farsi accompagnare da un elettore, scelto volontariamente, purché iscritto nelle liste elettorali di un qualsiasi Comune della Repubblica e in possesso della tessera elettorale permanente.

Espressione del voto da parte degli elettori non deambulanti

Gli elettori non deambulanti possono votare presso l’unica sezione elettorale del Comune in Via Nazionale n.

Esercizio del diritto di voto da parte degli studenti fuori sede

In occasione delle elezioni europee per l’anno 2024, gli elettori iscritti nelle liste elettorali del Comune di Borgo di Terzo che per motivi di studio sono temporaneamente domiciliati per un periodo di almeno tre mesi (che comprenda la data delle consultazioni elettorali) in un Comune situato in una Regione diversa dalla Lombardia possono esercitare il diritto di voto “fuori sede”.

Elettori italiani che si trovano temporaneamente all’estero in un Paese UE per lavoro o studio e familiari conviventi

In occasione delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo che si svolgeranno in tutti i Paesi membri dell’Unione europea nel periodo compreso tra giovedì 6 e domenica 9 giugno 2024, gli elettori italiani che si trovino temporaneamente in un Paese membro dell’Unione europea per motivi di lavoro o di studio, nonché i familiari conviventi, possono votare per i rappresentanti italiani presso i seggi istituiti dagli Uffici consolari.

Esercizio del diritto di voto da parte dei cittadini dell’Unione europea residenti in Italia

In occasione delle prossime elezioni europee che in Italia si svolgeranno nei giorni 8 e 9 giugno 2024, i cittadini dell’Unione europea residenti in Italia – che volessero esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia – devono presentare al Sindaco del Comune di residenza domanda di iscrizione nell’apposita lista aggiunta entro l’11 marzo 2024

Skip to content